InTurinToday.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano
InTurinToday.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano



Booking.com

Museo Galleria Sabauda di Torino

Il Museo Galleria Sabauda di Torino: come arrivare, la collezione esposta, la storia, gli orari, i contatti, il costo e i prezzi per l'acquisto dei biglietti e le informazioni utili per la visita.

Acquisto biglietti Musei di Palazzo Reale a Torino

Torino+Piemonte Card Torino+Piemonte Card - Musei, castelli, residenze reali, mostre, eventi - Torino

Acquisto Torino+Piemonte Card

La Torino+Piemonte Card include l'entrata ai musei, castelli, residenze reali e principali mostre. Inoltre sconti su moltissime attrazioni come l'ascensore panoramico della Mole Antonelliana e molti altri. Si può scegliere la card che si preferisce a seconda del soggiorno in città: 24 ore, 48 ore, 72 ore o 5 giorni.

Tour a Torino Vieni a Torino? Prenota il tuo tour in anticipo e salta la coda!

Biglietti Tour Torino

Scegli tra le esperienze a Torino: il Museo Egizio e gli altri musei, tour in bici e del vermouth, la Torino sotterranea, escursioni enogastronomici.

Museo Galleria Sabauda TorinoMuseo Galleria Sabauda - Piazza Reale, 1 - Torino

(Foto: Hairless Heart, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons)

Acquisto biglietti Musei di Palazzo Reale a Torino

La Galleria Sabauda di Torino si trova nel Palazzo Reale, la prima e pi¨ importante tra le residenze sabaude in Piemonte. Offre un'occasione unica per comprendere la storia di Casa Savoia attraverso la loro collezione di opere d'arte.

Oltre alla collezione permanente il museo organizza mostre temporanee e iniziative culturali speciali che offrono ulteriori opportunità di esplorare l'arte e la storia di Casa Savoia e del Piemonte.

Dal 2016 confluisce nei Musei Reali insieme a Palazzo Reale, Armeria Reale, Biblioteca Reale, Giardini Reali, Palazzo Chiablese, Museo di Antichità e Cappella della Sacra Sindone. Si tratta di uno dei maggiori musei d'Italia avendo registrato nel 2022 un afflusso di 501.272 visitatori.

Collezione esposta al Museo Galleria Sabauda di Torino

La Galleria Sabauda ospita una vasta collezione di opere che spaziano temporalmente dal XIV al XIX secolo contenendo in catalofo dipinti di Leonardo da Vinci, Tiziano, Raffaello, Caravaggio, Rembrandt e di molti altri.

Tra i capolavori pi¨ celebri della collezione si trovano il "San Sebastiano" di Andrea Mantegna, la "Madonna con Bambino" di Leonardo da Vinci, e il "Ritratto di Giovane" di Raffaello.

Acquisto biglietti Musei di Palazzo Reale a Torino

Museo Galleria Sabauda Torino
(Foto: Hans Memling, Public domain, via Wikimedia Commons)

Capolavori della Collezione della Galleria Sabauda di Torino

– Duccio di Boninsegna, Madonna in trono con Bambino e due Angeli, 1280-1283.
– Giovanni Martino Spanzotti, Trittico della Madonna col Bambino e Santi Ubaldo e Sebastiano.
– Defendente Ferrari, Polittico di Sant'Ivo.
– Macrino d'Alba, Madonna in adorazione del Bambino con angeli; i santi Giuseppe, Giovanni Battista, Gerolamo, Solutore e un donatore.
– Gerolamo Giovenone, Pala Buronzo.
– Gaudenzio Ferrari, Crocifissione.
– Beato Angelico, Madonna col Bambino.
– Jan van Eyck, Stigmate di san Francesco, 1428-1429.
– Rogier van der Weyden, Committente inginocchiato e Visitazione dal Trittico dell'Annunciazione, 1434.
– Piero del Pollaiolo, Arcangelo Raffaele e Tobiolo, 1465-1470.
– Hans Memling, Passione di Cristo, 1470-1471 circa.
– Filippino Lippi, Tre arcangeli e Tobiolo, 1485 circa.
– Andrea Mantegna, Madonna col Bambino e santi, 1500 circa.
– Bronzino, Ritratto di Gentildonna.
– Paolo Veronese, Cena in casa di Simone, 1556-1560.
– Paolo Veronese, Venere e Marte con Cupido, 1570 circa.
– Bergognone, Tavole della Predicazione di Sant'Ambrogio e della Consacrazione di Sant'Agostino.
– Gerolamo Savoldo, Madonna col Bambino e santi Francesco e Gerolamo.
– Petrus Christus, Madonna col Bambino.
– Orazio Gentileschi, Annunciazione, 1623.
– Rembrandt van Rijn, Ritratto di Vecchio.
– Gerrit Dou, Giovane olandese alla finestra.
– David Teniers il Giovane, Giocatori di Carte.
– Guido Reni, Apollo che scortica Marsia.
– Guercino, Erodiade che suona il liuto.
– Francesco del Cairo, Erodiade con la testa del Battista.
– Antoon van Dyck, Ritratto equestre del principe Tommaso di Savoia-Carignano, 1634 e I figli di Carlo I di Inghilterra, 1635.
– Sebastiano Ricci, Susanna davanti a Daniele.
– Bernardo Bellotto, Veduta di Torino dai Giardini Reali e Veduta del vecchio ponte sul Po a Torino.
– Rubens, Deianira presta ascolto alla Fama.
Rubens, Ercole nel giardino delle Esperidi.
– Paolo Pagani, Guarigione del cieco, 1682-1685.
– Sodoma, Morte di Lucrezia del 1515.
– Smalti di Abraham Constantin.

Storia del Museo Galleria Sabauda di Torino

La Galleria Sabauda fu istituita nel 1832 per volontà di Carlo Alberto accogliendo inizialmente le collezioni provenienti dal Palazzo Reale di Torino, dalla Quadreria dei Savoia e dal Palazzo Durazzo di Genova. Per la sua collezione è ritenuta una delle pinacoteche più importanti d'Italia.

Domande sui Musei Reali di Torino

Cosa comprende il biglietto dei Musei Reali?Palazzo Reale, Galleria Sabauda, la Biblioteca Reale, l'Armeria Reale, Giardini Reali, Museo di Antichità, piano terra di Palazzo Chiablese e Cappella della Sacra Sindone.
Quando si possono visitare i Musei Reali? Dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00. Biglietteria dalle 9.00 alle 18.00.
Quanto dura la visita dei Musei Reali? Da 2 a 5 ore.
Quanto costa visitare i Musei Reali? Intero € 15, ridotto € 2, gratuito per minori di 18 anni.
Quand'è gratis i Musei Reali? La prima domenica del mese.

Acquisto biglietti Musei di Palazzo Reale a Torino

Informazioni utili per la visita

Orari: dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00. Biglietteria dalle 9.00 alle 18.00. Chiuso il lunedì.
Biglietti: intero € 15, ridotto € 2, gratuito per minori di 18 anni.
Telefono: +39.011.5212251
E-mail: [email protected]
Sito web: Galleria Sabauda

Come arrivare Stazione Torino ⟷ Galleria Sabauda di Torino

Alla Galleria Sabauda si arriva dalla Stazione Porta Nuova di Torino con una passeggiata di circa 1.5 Km.

Mezzi pubblici: autobus 4 e autobus 11 (fermata in via Sacchi, uscita laterale sinistra della stazione). Discesa fermata Garibaldi o Duomo-Musei Reali in Via XX Settembre.

Contatti - Progetto In Italy Today - Politica sulla riservatezza - Cookie Policy

In Turin Today è aggiornato ogni giorno

© In Turin Today
Tutti i diritti riservati